Mini attività ricreative per vivere il Marocco

Il Marocco ha mille volti e non basterebbe una vita intera per visitarli tutti, ma che ne dite di “brevi excursus” per scoprire la favola di questo stupendo Paese?

Vivete un’avventura lifestyle dove potrete vivere sia avventure mozzafiato, visitare i luoghi storici ed osservare panorami da lasciarvi a bocca aperta. Il Marocco riesce a soddisfare chiunque. Il turista amante del mare, trova grandi spiagge dalle acque cristalline, appassionati di storia è cultura possono sentirsi parte di una civiltà storica che appaga il desiderio di “sapere” e, per il turista avventuroso, sono pronti attività che lasceranno di stucco.

Cosa fare nelle brevi excursus marocchine? Ecco a voi le migliori attività.

Attività ricreative ed avventure

Finalmente siete in vacanza, giunti nel luogo fiabesco che vi siete immaginati per tanto tempo, rendiamolo appassionante con un bel Volo in Mongolfiera. Ebbene sì, una delle tendenze per brevi ma intense attività ricreative da fare in Marocco.

Un’esperienza di lifestyledi Marrakech. Godere della sensazione di libertà, in balia del vento, galleggiare nell’aria è godervi il panorama sotto di voi. Una nuova moda del tutto marocchina che sta affascinando i viaggiatori di tutto il mondo. Potete anche essere trasportati dall’aeroporto direttamente al vostro albergo non con un semplice taxi, ma con una mongolfiera. Un ottimo inizio per la vostra vacanza.

Preferite rimanere sulla terra ferma, non c’è problema. Un viaggio su un Pick up 4×4, sfidando dune, strade alternative, “viali” sulle sabbie rosse del deserto o su quelle bianche delle spiagge, emozione allo stadio puro. Un ricordo indimenticabile che vi rende selvaggi e desiderosi di scoprire ogni angolo di questa città.

Per chiunque desideri vivere la solitudine del deserto, dove potrete anche incontrare il vostro Io interiore, si consiglia una passeggiatina nel deserto a dorso di cammello. Proprio quando il Sole inizia a calare e le sabbie diventano venate di rosso sangue in un gioco di colore che vi lascerà senza fiato.

Questi brevi excursus durano da 1 o 2 ore è vi faranno dimenticare che siete turisti immergendovi totalmente in questo antichissimo angolo di pianeta.

Avventure tradizionali

Per il turista che desidera vivere un viaggio tradizionale, ma che sia molto rilassante, divertente e affascinante allora non potete mancare nei Giardini di Majorelle. Un intricato paesaggio composto da diversi giardini che formano un “labirinto” ben strutturato dove il protagonista è la vegetazione. Nei Giardini di Majorelle troverete una cattedrale dai colori vivaci, un lago fiabesco, vegetazione rigogliosa e, nel vostro viaggio scoperta, sarete accompagnati dalla musica di migliaia di uccelli che nidificano e rendono vivono questa “opera d’arte”.

Morocco Dunes Sahara Desert

Desiderate visitare molte opere che hanno reso importante la cultura del Marocco? Allora dedicatevi effettuate un giro turistico in Quad dove, in sella su questo veicolo, potrete visitare il Palazzo di Fes, giungere ai mercatini delle spezie e giungere anche nella grande moschea di Koutoubia. Potrete viaggiare tra una città e l’altra scegliendo quale sia il tempo che volete dedicare a questa attività, 2 ore, 4 ore o tutta la giornata. Una scelta che spetta solo a voi. Vivere un viaggio emozionante non vuol dire solo essere scatenati, tornare in camera con i piedi doloranti oppure sfibrati da infinite visite ovunque. Alle volte emozionarsi vuol dire solo “vivere l’emozione”. Un rilassante thè ne deserto mentre il cielo cala e la sera giunge, gelida e silenziosa. Un’attività che riesce a far battere i cuori dei più romantici

Potete trovare ogni emozione cercando di vivere la vostra meta non come turisti ma come persone affascinati da questi luoghi.

I paesaggi hanno ispirato storie fiabesche e leggende emozionanti che dovete assolutamente vivere cogliendo il momento. Lasciatevi trasportare dal vostro cuore e non dalla mente, solo cosi vivrete da turisti lifestyle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *